Come definire la Missione e la Visione del proprio Hotel


La Missione è lo scopo ultimo dell’Hotel; ciò che lo contraddistingue dagli altri Hotel presenti sullo stesso mercato. La Missione rappresenta ciò che giustifica la nostra presenza sul mercato e che ci rende diversi dai concorrenti.

La Visione è ciò che l’Hotel si propone di fare.

La Missione non cambia nel tempo; La Visione si!

Per avere chiara la Missione dobbiamo rispondere ad alcune domande:

  • Chi siamo?

  • Cosa vogliamo fare?

  • Come lo facciamo?

  • Cosa ci differenzia dagli altri?

  • A chi l’azienda è interessata a rivolgersi?

  • Qual è il sistema dei valori di cui l’azienda è dotata?

  • Quali sono i bisogni che il prodotto è in grado di soddisfare?

Per avere chiara la Visione, occorre chiedersi cosa si vuole che l’azienda diventi in futuro.

Per meglio definire una Missione coerente con quanto l’Hotel rappresenta, occorre inoltre analizzare l’azienda definendo per iscritto i seguenti punti:

  1. la storia dell’Hotel, ovvero: - le origini, - l’evoluzione, - le tendenze, - la cultura aziendale Ad esempio: l’Hotel è nato nel 1915 come hotel per persone facoltose che intendevano recarsi alle terme di Montecatini e soggiornare in un ambiente raffinato e di lusso. Nel tempo l’hotel si è orientato al turismo individuale di più basso livello non avendo effettuato, nel tempo, ristrutturazioni importanti. “Accogliere il cliente in un luogo raffinato ed elegante” rappresenta da sempre la nostra cultura aziendale.

  2. il business in cui l’Hotel lavora, ovvero: - il campo di attività, - il business in termini di soluzione a bisogni specifici Ad esempio: l’Hotel è attualmente orientato al mercato Meeting ed Eventi organizzati da grandi Aziende nazionali e internazionali. Il prodotto di punta è rappresentato dalla Grande Convention aziendale.

  3. gli obiettivi primari dell’Hotel, ovvero: - le direttive generali per lo sviluppo a medio e lungo termine, - i confini e i vincoli da rispettare. Ad esempio: a medio e lungo termine l’Hotel si propone di penetrare i mercati emergenti (BRICs) nel rispetto delle normative e delle caratteristiche presenti in tali paesi.

  4. il ruolo, ovvero:

  • Leader Se l’Hotel è in grado e vuole occupare una posizione dominante nel mercato di riferimento attraverso lo sviluppo della domanda primaria, l’ampliamento della quota di mercato, la difesa della propria quota di mercato

  • Sfidante Se l’Hotel intende sfidare il Leader con strategie di attacco frontale (opposizione diretta senza agire sui suoi punti deboli) o attraverso strategie di attacco laterale (confronto diretto con il leader sfruttando un suo punto debole)

  • Follower Qualora l’Hotel voglia adattarsi alle decisioni prese dai concorrenti

  • Specialista Nel caso in cui l’Hotel ambisca ad una grossa quota di mercato in un piccolo mercato oppure ad una piccolissima quota di mercato in un grande mercato. In questo caso, conviene specializzarsi nella nicchia e adottare una strategia da Specialista quando: La nicchia offre buone potenzialità, Presenta potenziale di crescita, È poco attraente per i concorrenti, Ci sono barriere all’entrata, Le opportunità sono adeguate alla capacità dell’impresa

  1. la strategia di base dell’Hotel, ovvero:

  • Vantaggio di costo

Se l’Hotel decide di concentrarsi sulla possibilità di abbassare i costi del prodotto per avere margini maggiori rispetto ai concorrenti.

A titolo di esempio possiamo citare Sudwest Airline con le seguenti economie sui costi: no consumazioni a bordo, no sistema assegnazione posti, ecc.

  • Differenziazione

In questo caso l’Hotel decide di proporsi in modo unico rispetto ai concorrenti; vengono scelte le caratteristiche più importanti nella percezione del proprio cliente potenziale e ci si mette nelle condizioni di soddisfarle in un modo ineguagliabile a prezzi superiori al mercato.

Si può conseguire attraverso:

- miglioramento della qualità percepita del prodotto

- miglioramento della componente innovativa del prodotto

- l’integrazione del prodotto con un servizio

- innovazione sulla politica di marketing che punta a dare l’idea di un nuovo prodotto nell’immaginario del cliente

  • Focalizzazione

L’Hotel decide di concentrare la propria attività su un segmento di un settore tendendo a servire quel segmento e cercando di escludere possibili concorrenti.

Ci si può focalizzare sui Costi sfruttando le differenze di comportamento dei costi per quel settore oppure ci si può focalizzare sulla differenziazione sfruttando le speciali esigenze dei clienti di quel segmento.

L’esempio più efficace per descrivere la Missione e la Visione aziendale è Walt Disney:

  • la Missione: “rendere felici le persone”

  • La Visione: “essere uno dei produttori e fornitori leader a livello mondiale di intrattenimento e informazione”

#missione #hotel